Il segreto dei nostri vini?
La nostra terra


La storia

L a nostra azienda nasce più di cinquant’anni fà, per opera di Donato Petito ed Emanuela Cicchiello. Dalle pendici del Monte Vulture fino al fiume Ofanto, passando per l’omonima vallata, si sviluppa la nostra Azienda; 100Ha in totale fra coltivazioni di cereali come grano aureo, orzo, avena, favino, foraggio, erbe mediche ecc, una cinqantina di piante Ulivo, da cui produciamo l’Olio extravergine del Vuture D.O.P. e infine

2 ettari di vigneto, piantato più di cinquant’anni fa. Un vigneto che è nel pieno della sue forze e che ci dona una materia prima di elevata qualità. 2 ettari che si dividono tra Aglianico del Vulture, Malvasia Bianca di Basilicata e Moscato. L’ Aglianico del Vulture, il Vitigno principe di questa zona, un varietà a bacca rossa antichissima, la più antica d’Italia importata dai Greci, e anticamente chiamata “Ellenico”. Quest’ uva qui ha trovato le condizioni ideali per sviluppare tutte le sue pecurialità e la sua potenza. Ed’ è proprio il Monte Vulture il fattore x che rende questo vino unico al mondo. Il nostro vulcano inattivo da ormai milioni di anni, ha reso questo territorio unico e con le sue colate laviche ha stratificato quello che ora possiamo ammirare. E sono proprio questi strati che hanno creato una diversità nel terreno che varia dall’ Argilloso, al calcareo e al tufaceo. Proprio quest’ ultimo svolge una funzione importantissima nel ciclo annuale di questo vitigno. Un ciclo molto lungo che inzia nei primi mesi dell’anno e si conclude a fine Ottobre/inizio Novembre. Nei periodi più caldi il tufo vulcanico svolge una funzione importantissima, ovvero quella di nutrire la pianta con i Sali minerali ed ecco che possiamo dire che la caratteristica più importante del nostro terroir si trova nel “ TUFO CHE ALLATTA”. Oltre all’ Aglianico del Vulture, coltiviamo e produciamo anche una delle poche varietà a bacca bianca della zona, ovvero la Mlavasia di Basilicata. Un’uva che lungo le dolci colline del Vulture trova il clima ideale per essere coltivata e vinificata dando vita ad’un prodotto di elevata complessità. Ciò che produciamo è ciò che amiamo, partendo dal lavoro quotidiano e dalla passione tramandata da ormai 3 generazioni.