Aglianico del Vulture 2016

Denominazione di Origine Controllata - Annata 2016

A glianico del Vulture in purezza, ottenuto dal nostro vigneto più vecchio di circa cinquant’anni. Da esso selezioniamo le uve migliori, raccolte a mano nella terza decade di Ottobre. Le uve vengono immediatamente portate in cantina, in botti di acciaio dove avviene la vinificazione, con ripetuti rimontaggi. Affina per dodici mesi in botti di acciaio e per altri 6 mesi in bottiglia. Una rivisitazione dell’Aglianico più fresca e giovane senza però perdere la potenza e la struttura complessa di questo vino, ottenuto anch’esso da sole uve Aglianico di proprietà. Dal colore Rosso Rubino intenso. Al naso si presenta con note di Amarena, Frutti di bosco, Pepe Nero e Vaniglia, complesso, di buona intensità, fruttato e speziato. Al palato è caldo, equilibrato e persistente, con ricordi speziati e con un tannino deciso e marcato dalla trama fitta, la struttura è corposa, fine, elegante e piacevole. Da accompagnare con salumi nostrani come la salsiccia Lucana, risotti e ragù di carne e con secondi piatti di carne alla griglia o arrosti e formaggi di media stagionatura. Temperatura di servizio: 18°- 20° Bottiglie Prodotte: 500